Browsing Category

Bere

Acquistare vino online conviene o no?

Bere By ottobre 25, 2018 No Comments

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un aumento degli acquisti sul web. Le motivazioni sono le più diverse, ma fondamentalmente abbiamo una maggiore presa di coscienza del fatto che acquistando online si può risparmiare notevolmente e che oggi, grazie alle nuove tecnologie e ai nuovi sistemi di sicurezza, acquistare online è molto più sicuro rispetto a qualche anno fa.  A frenare gli acquisti sul web, infatti, per quanto riguarda l’Italia, era soprattutto la diffidenza e la paura di venire truffati. Ma se questo è un discorso generico, come si comportano gli italiano quando si tratta di acquistare vino online? Conviene o meglio andare nelle cantine?

Acquistare vino online, perché

Per gli amanti del vino, andare nelle cantine, degustare il vino e scegliere quello che fa al caso proprio, è di certo la soluzione migliore. Le atmosfere, l’accoglienza, magari un assaggio di un buon formaggio, è non solo un’occasione per fare degli acquisti, ma anche un momento di incontro, la possibilità di poter trascorrere qualche piacevole ora in compagnia tra buon cibo e buoni vini. Tuttavia, non sempre si ha la possibilità di recarsi nelle cantine o nei negozi di persona.

Per esempio, ci sono dei prodotti che non sempre è facile trovare, soprattutto bottiglie particolare, come uno champagne pierre moncuit, che magari non si trova ovunque facilmente, e allora è bene fare un acquisto sicuro su un buon e-commerce. Proprio sul web, infatti, è possibile trovare vini italiani e stranieri, così come altri prodotti, con una spesa assolutamente abbordabile.

Le cantine online

Proprio in virtù di questa situazione, e per la necessità di raggiungere tutti, molte cantine hanno aperto un sito web e-commerce dove vendere i loro prodotti. In questo modo è possibile distribuire i propri prodotti ovunque, abbattendo anche i costi di gestione, che permettono quindi al cliente finale di risparmiare nell’acquisto.

Chiaramente acquistando online bisogna mettere in conto i costi per le spese di spedizione, che comunque non sono elevati. Si può ovviare facendo dei gruppi d’acquisto o acquistando più bottiglie, in genere in queste condizioni vengono fatte delle promozioni o delle offerte periodiche che consentono di risparmiare su tali spese.

Acquistare online è facile?

Oggi, fortunatamente, acquistare prodotti online, inclusi i vini, è molto semplice. Sempre più e-commerce hanno siti intuitivi, con menù chiari e semplici, responsive per i dispositivi mobili. In generale si deve leggere attentamente la procedura, quindi il metodo di pagamento e di spedizione. Solitamente si può pagare con carta di credito, ma anche con bonifico bancario o con PayPal, questo metodo è attualmente tra i più sicuri.

Alcuni portali mettono anche a disposizione un servizio clienti, generalmente si tratta di un numero verde, e un blog dove trovare notizie e curiosità sulle tipologie dei vini venduti.

uva pignoletto

Pignoletto, il “re dei colli bolognesi”

Bere By gennaio 27, 2016 No Comments

Il Pignoletto è il vino emiliano per eccellenza, coltivato soprattutto della zona di Bologna. Il nome secondo alcuni deriva dalla forma dell’acino, che ricorda una piccola pigna, secondo altri dalla dicitura “pino lieto” che significherebbe poco dolce, o dall’aggettivo “pignole” dato a questo tipo di uva coltivata nel bolognese che si riteneva poco adatta alla produzione di vino.