Il mondo del vino, ovvero nell’enologia, ha deciso di sfruttare la tecnologia e di far nascere diverse applicazioni che renderanno più entusiasmante il conoscere ed assaporare un qualsiasi vino.

Scopriamo quali sono le varie applicazioni che appartengono a questo mondo.

My Sommelier: l’applicazione che suggerisce i vini

La prima applicazione degna di nota, che risulta essere utile per coloro che adorano il vino, è My Sommelier, applicazione gratuita che possiede una funzione particolare.
Inserendo i menù che si andranno a consumare, l’applicazione sarà in grado di suggerire il miglior vino che si adatta perfettamente a tutte le pietanze.
Sarà anche possibile inserire una sola pietanza alla volta, e conoscere di volta in volta quale vino l’accompagna in maniera brillante.
Inoltre, grazie a quest’applicazione, gli amanti del vino potranno anche recarsi nelle varie cantine per poter effettuare delle degustazioni, qualora queste fossero organizzate dai responsabili delle suddette.
La storia di ogni vino, seppur breve, è presente nell’applicazione, cosa che offre una panoramica completa di quel vino che si sta per bere in combinazione con una determinata pietanza.
L’applicazione è italiana.

Vivino, la comunità del vino

Questa applicazione si basa su una comunità attiva di recensori, i quali esprimono il loro giudizio sul vino.
L’applicazione funziona in maniera semplice: fotografando l’etichetta del vino, sarà possibile poter conoscere tutte le informazioni che la riguardano, e queste saranno accompagnate dai commenti degli esperti e degli utenti che hanno assaggiato quel vino.
Ogni prodotto sarà poi seguito da una lista delle pietanze che l’accompagnano meglio, fornendo dunque agli utenti una panoramica che risulta essere completa e precisa.
Sarà anche possibile poter scoprire dove acquistare quel vino: un utente che ne assapora uno in un locale, che magari lo colpisce in maniera positiva, grazie all’applicazione potrà scoprire dove questo viene venduto, ed il suo costo.
Si avrà anche la possibilità di giudicare il vino assaggiato, dandogli una valutazione accompagnata dalle proprie impressioni.
Se un vino manca nell’applicazione, basterà fare uno scatto all’etichetta e nel giro di pochissimi giorni questo verrà inserito dai proprietari dell’applicazione, che porranno tutti i dati relativi a quel vino fotografato.
Anche quest’applicazione è completamente gratuita

Lallemand Wine: l’applicazione per i sommelier

Anche per i sommelier è disponibile una particolare applicazione che permette loro di rimanere sempre aggiornati su qualsiasi vino degustino.
Essa infatti possiede diverse schede nelle quali sono contenute tutte le informazioni dettagliate che permetteranno, a chi svolge questa professione, di poter rimanere aggiornati e poter spiegare, ai clienti, la composizione del vino ed altre informazioni che riguardano quell’etichetta.
Si tratta dunque di un’applicazione abbastanza utile, che assume il sapore di un aggiornamento costante e gratuito ai quali i sommelier possono sottoporsi, visto che tutte le nuove informazioni potranno soddisfare la curiosità di coloro che adorano il vino e amano ancora di più conoscere la storia di ogni singola etichetta e variante.

VisitCantina.it

Quest’applicazione italiana nasce per coloro che adorano la presentazione di nuovi vini e che non vogliono perdersi le degustazioni.
Completamente gratuita, quest’applicazione permette agli utenti di poter essere sempre aggiornati su dove si terrà la prossima mostra e degustazione, visto che grazie a dei dati che verranno inseriti nel motore di ricerca dell’applicazione, questa invierà loro delle notifiche non appena si conoscono nuove informazioni sugli eventi provenienti dal mondo dei vini.
Con pochi passaggi sarà inoltre possibile conoscere quali sono gli eventi proposti dalle altre città e prenotare, sempre in maniera gratuita, la visita guidata presso una delle tantissime cantine italiane.